Quotidiano di informazione campano

Meta Sorrento: muore ottantenne alla fermata della Circumvesuviana

0

ANTEPRIMA Questa mattina alle 7,30 circa un uomo mentre aspettava il treno della circumvesuviana a Meta di Sorrento cade sui binari e muore. Sconvolti centinaia di studenti della penisola sorrentina che stavano aspettando il treno per le scuole a Vico Equense Castellammare di stabia e Napoli. Positanonews ha raccolto alcune testimonianze “Abbiamo visto precipitare l’uomo sui binari all’improvviso, all’inizio pensavamo che avesse perso qualcosa, ma poi abbiamo capito che era qualcosa di grave – dice Bds , uno degli studenti accalcati questa mattina alla stazione -, i soccorsi sono arrivati abbastanza velocemente, ma c’era un caos” L’uomo era vivo? Qualcuno ha usato i defibrillatori? “Non sappiamo se l’uomo era vivo, ma si muoveva senza parlare però, potevano essere anche riflessi automatici. Ho visto intervenire il 118 a fargli massaggi cardiaci ma non ho visto usare il defibrillatore”. Abbiamo raccolto una testimonianza ma chiaramente non sappiamo ne come siano intervenuti se o con defibrillatore, la cosa ci interessava per la campagna che si sta facendo per il defibrillatore in penisola sorrentina che forse dovrebbe essere usato anche nelle stazioni dove vi è la maggior affluenza di persone in assoluto di tutte le piazze della penisola. Probabile che l’uomo sia morto per infarto ma non possiamo dirlo con certezza se non viene un referto medico, è chiaro che è un malore che ha provocato la caduta e non la caduta il malore, ma anche in questo ci chiediamo se non sia il caso di mettere barriere alle stazioni per impedire a chiunque di

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.