Quotidiano di informazione campano

La metafora come vita

Santina De Stefano, per radio piazza news

0

La metafora, più di una semplice figura retorica, più di un tropo linguistico, costituisce l’essenza dell’ esistenza umana, determinandone i differenti approcci. Qual è la visione che voi avete della vostra vita? Un viaggio, una continua lotta, una sfida, un’avventura? La risposta a questa domanda mostra il vostro  modo di essere e condiziona le vostre decisioni… perché ogni metafora, all’ insegna della quale si vive, costituisce lo specchio della propria personalità. La metafora è nata come elemento di studio, di approfondimento e d’uso della retorica, e in quanto elemento poetico e persuasivo si è esteso nella letteratura e nelle altre discipline. E’ praticamente impossibile pensare senza far ricorso a meccanismi metaforici, perché la metafora è lo strumento linguistico che meglio esprime l’ interazione tra l’ego e il mondo. Al giorno d’oggi, numerosi psicologi si avvalgono di metafore per lo sviluppo di molte ricerche sulle modalità narrative di ragionamento. Già ai tempi di Sigmund Freud uno studio improntato su una metafora fondamentale era di prioritaria importanza; non a caso, egli si munì dell’immagine del motore a vapore per attuare una descrizione dell’apparato psichico, che era visto come una macchina ripartita in Es, Io e Super-Io, e percorsa da un’energia psichica. Ma la finalità propria della metafora non si limita all’intrinseco simbolismo esplicativo, piuttosto risiede nel mettere in comunicazione gli aspetti sensibili ed immaginativi con quelli logici e razionali, e sa cogliere la continuità e la compresenza tra i diversi livelli mentali. In aggiunta, Gregory Bateson, antropologo e  padre della teoria sistematica, ha più volte sottolineato il ruolo svolto dalla metafora nella conoscenza. Stando a tale considerazione, molti psicologi si muniscono di immagini metaforiche per proiettare il paziente verso la guarigione, individuandone il problema sin dalle radici. E’ in vigore, inoltre, una nuova forma di terapia imperniata sulla metafora centrale o metafora radice, il cui scopo è quello di catalizzare il cambiamento nell’individuo o anche nella coppia. Santina De Stefano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.