Quotidiano di informazione campano

METEO: 8-14 Ottobre, maltempo al Centro-Sud, freddo al Nord?

0

Con questo articolo analizzeremo la possibile evoluzione e configurazione del tempo per il periodotra l’8 e il 14 Ottobre. L’evoluzione è piuttosto interessante. Partiamo dalle condizioni dell’atmosfera.
COSA SUCCEDE NELL’ATMOSFERA – L’alta pressione staziona sulle aree settentrionali europee, principalmente in Scandinavia. Tale posizione ha favorito l’arrivo, dalla Russia, di un nucleo freddo, alimentato da aria continentale fredda che entra in Italia con la Bora. 
EVOLUZIONE DEL NUCLEO FREDDO – Dagli ultimi aggiornamenti, il nucleo freddo non avanzerebbe fino alla Francia, come inizialmente previsto; una volta raggiunta la Germania esso scenderebbe invece di latitudine, portandosi verso l’Italia.
CONSEGUENZE – Il nucleo freddo, spostatosi più a Sud, rispetto alle precedenti previsioni, calamiterebbe sì depressioni (o cicloni, ndr) atlantici, ma questi avrebbero una direzione più meridionale. Quindi, il Nord, se non temporaneamente, risulterebbe più asciutto e soleggiato, anche se via via più freddo. Sarà dunque con ogni probabilità il Centro-Sud ad essere il principale bersaglio delle perturbazioni atlantiche. E per quanto riguarda le temperature?
TEMPERATURE – La tendenza è per una diminuzione costante, addirittura con valori sotto la media del periodo di circa 8/10° nel corso della settimana dal 10 al 14 Ottobre.radio piazza meteo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.