Quotidiano di informazione campano

Meteo Pasqua, Pasquetta: temperature in calo e ritorno della neve in Appennino

0

Il peggioramento previsto per il weekend pasquale porterà con sè un calo termico talora sensibile, con le temperature che entro Pasquetta si porteranno anche sotto le medie del periodo, questo per l’arrivo di aria più fredda dal Nord Europa che irromperà sotto tesi venti di Tramontana, Grecale e Maestrale.
Le temperature caleranno anche di oltre 6-8°C rispetto ai valori registrati i giorni scorsi, tra Sabato e Pasqua soprattutto al Centronord, mentre a Pasquetta il calo termico sarà più sensibile al Sud.
Entro la domenica di Pasqua le massime potrebbero anche non superare i 13-14°C al Centronord, mentre la notte tra Pasqua e Pasquetta sarà la più fredda, con minime localmente inferiori ai 2-3°C sulle pianure e forti gelate sulle Alpi.
Per tutti i dettagli sulle temperature clicca qui.
Con il calo delle temperature tornerà anche la neve a quote medio-basse, in particolare sull’Appennino dove a Pasqua la neve potrà cadere fin verso i 1000-1400m, anche a quote inferiori nelle’eventualità dei rovesci più intensi, ma entro la notte su Pasquetta fiocchi bianchi potranno spingersi localmente fin verso i 600-800m sull’Appennino centro-meridionale.
Qualche nevicata è in arrivo infine anche sulle Alpi mediamente oltre i 900-1300m tra sabato e la domenica di Pasqua.
Ecco le previsioni per Pasqua:
Fonte 3BMeteo PER RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.