Quotidiano di informazione campano

Meteo. Quando cambia l’ora legale. Domenica 27 ottobre 2019 si torna all’ora solare

A CURA DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

Con l’inizio di settembre viene varcata la soglia della stagione autunnale, almeno così dovrebbe essere sotto all’aspetto meteorologico, ed in esso anche il fantasma della poco apprezzata ora solare.

Abbiamo perso in questi giorni molti minuti di sole, un chiaro segnale che è ormai prossimo (poco più di un mese) il giorno in cui dovremo portare le lancette dell’orologio indietro di un’ora, ovvero il cambio tra l’ora legale e l’ora solare.

Come avevamo già accennato all’ultimo cambio di orario potrebbe essere una della ultime volte che ci accingiamo a dover armeggiare con le lancette dell’orologio, perché l’anno scorso, infatti, è stato proposto di abolire il cambio dell’ora anche in Europa. Quasi cinque milioni di cittadini dell’Unione Europea (tra Polonia e Finlandia) hanno espresso in una consultazione promossa tra luglio e agosto parere favorevole per l’abolizione del cambio tra l’ora legale e l’ora solare. Favorevoli sono risultati più del 75% dei votanti.

Al momento la Commissione Europea non ha ancora sentenziato una decisione finale che accontentasse tutti gli Stati membri, ma probabilmente avremo un periodo transizionale ove i Paesi meridionali dell’Unione Europea terranno l’ora legale tutto l’anno, mentre quelli settentrionali quella solare.


Nel frattempo dovremo comunque spostare le lancette quando scatterà l’ora solare 2019 che entrerà in vigore nella notte fra sabato 26 e domenica 27 ottobre, dalle 3 alle 2.

Con il passaggio tra ora legale e ora solare avremo però un vantaggio, perché guadagneremo un’ora di sonno, anche se perderemo un’ora di luce al pomeriggio che ritroveremo alla mattina.

L’ora solare resterà attiva fino all’ultimo weekend di marzo (sabato 28 e domenica 29 marzo 2020) quando sposteremo in avanti le lancette.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.