Quotidiano di informazione campano

Minacce a immunologa Viola. Cittadini (Aiop): “Da no vax vile attacco a scienza e ricerca”

LEW NEWS DI RADIO ANTENNA CAMPANIA NOLA

“Esprimo piena solidarietà e vicinanza all’immunologa Antonella Viola, vittima di vergognose minacce da parte di no vax per le sue posizioni a favore della vaccinazione dei bambini e ora costretta a vivere sotto scorta. Si tratta di un vile attacco alla scienza e alla ricerca, che inasprisce ulteriormente un clima di tensione che nel corso di questi due anni di pandemia ha alimentato scontri sociali irresponsabili e inaccettabili. Bisogna continuare con la campagna vaccinale avviata dal Governo, che sta contenendo gli effetti più gravi del Covid-19. Mi auguro che i responsabili di questo spregevole atto intimidatorio vengano presto identificati”. Così Barbara Cittadini, presidente di Aiop, l’Associazione italiana ospedalità privata, in merito alle minacce di morte ricevute dall’immunologa padovana Antonella Viola.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.