Quotidiano di informazione campano

Minaccia la convivente e le tre figlie, la donna ha raccontato che da 18 anni lei e le figlie erano costrette a subire maltrattamenti

0

Gli agenti hanno arrestato un 51enne di Scampia, responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della convivente e delle tre figlie minori. I poliziotti sono intervenuti in viale della Resistenza, dove era stata segnalata una lite violenta in famiglia a Scampia. Sul posto hanno trovato la convivente la quale ha riferito agli agenti che l’uomo, poco prima, aveva minacciato sia lei che le figlie minorenni – due gemelle di 16 anni e una 13enne – armato di un coltello da cucina. La vittima ha raccontato alla polizia delle minacce e delle angherie che da 18 anni lei e le figlie erano costrette a subire da parte dell’uomo che era anche dedito all’alcol.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.