Quotidiano di informazione campano

Minaccia la convivente e le tre figlie, la donna ha raccontato che da 18 anni lei e le figlie erano costrette a subire maltrattamenti

0

Gli agenti hanno arrestato un 51enne di Scampia, responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della convivente e delle tre figlie minori. I poliziotti sono intervenuti in viale della Resistenza, dove era stata segnalata una lite violenta in famiglia a Scampia. Sul posto hanno trovato la convivente la quale ha riferito agli agenti che l’uomo, poco prima, aveva minacciato sia lei che le figlie minorenni – due gemelle di 16 anni e una 13enne – armato di un coltello da cucina. La vittima ha raccontato alla polizia delle minacce e delle angherie che da 18 anni lei e le figlie erano costrette a subire da parte dell’uomo che era anche dedito all’alcol.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.