Quotidiano di informazione campano

La miss di Caserta picchiata ma vince ancora

0

Va avanti il sogno di Rosaria Aprea, la miss di 21 anni di Macerata Campana (Caserta) ridotta in fin di vita un anno fa dall’ex fidanzato Antonio Caliendo, 27 anni, alla quale, in seguito alle percosse ricevute, i medici hanno asportato la milza. Rosaria ha sfilato in serata a Melito (Napoli) per le selezioni di Miss Italia e ha conquistato il diritto di partecipare alle finali regionali campane per Miss Italia 2014. Rosaria sfila con una cicatrice sulla pancia, segno delle percosse del suo ex.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.