Quotidiano di informazione campano

Mitra e fucili sequestrati da Cc a Miano di Napoliscoperta dai cartabinieri

CRONACA RADIO PIAZZA NEWS

NAPOLI .Due mitra automatici, un fucile a canne mozze, proiettili e giubbotti antiproiettile sono stati sequestrati dai Carabinieri in un locale di via Parise, nel quartiere Miano, a poca distanza dal luogo dell’ agguato di ieri mattino nel quale è stato ucciso il pregiudicato Stefano Bocchetti. I militari della Compagnia Stella, che hanno svolto controlli e perquisizione nel quadro delle indagini, hanno trovato un mitra “M4 Colt” ed un “Beretta CX4” con mirino di precisione), un fucile a pompa con calcio e canna mozzati, 400 munizioni di vario calibro, due giubbotti anti proiettile, due caschi, caricatori e componenti di armi.
Un vero e proprio arsenale di armi da guerra- secondo i Carabinieri – lubrificate e pronte a sparare.
Nel locale è stato trvoato anche materiale per il confezionamento ed il taglio delle dosi di droga. Tutte le armi saranno sottoposte ad accertamenti per verificare se siano state utilizzate per fatti di sangue.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.