Quotidiano di informazione campano

Mocerino: “Ecco il piano per dare terra e fondi ai giovani aspiranti imprenditori agricoli”

0

“La Campania continua ad avere una vocazione agricola. Da qui l’idea di mettere in campo una proposta di legge per avvicinare i giovani a questo settore. Gli imprenditori agricoli hanno un’età avanzata e allora bisogna coinvolgere anche le nuove generazioni. Occorre una semplificazione amministrativa perché troppa burocrazia scoraggia i nostri ragazzi e invece ci sono grandi opportunità, specie grazie ai fondi europei della programmazione 2014-2020”.

E’ quanto sottolineato dal consigliere regionale dell’Udc Carmine Mocerino, presidente della commissione Agricoltura, durante la decima puntata della trasmissione “Il Martello”, talk show di approfondimento politico condotto dai giornalisti Ciro Montella e Roberto Esse, con le “martellate” di Rosario Verde, in onda il venerdì sera su Radio Club 91.

Poi Mocerino manda un messaggio ai partiti: “La politica ha perso il contatto con la realtà, ormai l’astensionismo è un dato di fatto che ci deve spingere a una riflessione approfondita. La politica ha perso di credibilità e per recuperarla deve tornare a dare risposte ai cittadini. Non lo ha fatto di certo con l’abolizione delle Province, che è stato solo un atto di maquillage, nulla di più, e un modo per togliere agli elettori la possibilità di scegliere i propri rappresentanti”. Rispondendo alle domande dei giornalisti Angelo Chianese e Gigi Mercogliano, l’assessore al Patrimonio del Comune di Napoli Sandro Fucito si sofferma invece sull’emergenza alloggi in città: “Il nostro patrimonio immobiliare è bloccato nel senso che si tramanda di padre in figlio e per questo abbiamo deciso di mettere in vendita questi alloggi, che potranno così essere valorizzati. D’altro canto le istituzioni sono costrette a pagare fitti scandalosi ai costruttori che detengono le proprietà. Così le rendite rosicchiano le possibilità di sviluppo. Eppure quest’anno siamo comunque riusciti a stanziare 6 milioni per la manutenzione straordinaria del patrimonio e abbiamo varato il bando per la morosità incolpevole, destinato ai cittadini che non riescono a pagare l’affitto. Stiamo inoltre per dare il via libera a un equo canone municipale, cioè daremo incentivi a coloro che affitteranno le case a un canone calmierato”. Sul nodo dei cimiteri, annuncia: “Stiamo per sbloccare il crematorio dopo tanti anni di attesa a causa di un contenzioso amministrativo, abbiamo adottato provvedimenti che abbasseranno le tariffe per le illuminazioni votive e previsto sei allargamenti dei cimiteri per effetto dei quali i loculi potranno essere acquistati secondo le tariffe comunali e non a prezzi assurdi”. Francesco Donzelli, consigliere della IV Municipalità, lancia l’allarme: “Da soli non possiamo farcela a risolvere tutti i problemi del territorio e per questo invochiamo più sinergia con il Comune”.

Nella prossima puntata, in onda venerdì 5 dicembre a partire dalle 20 su Radio Club 91 (95.2 FM e in streaming www.club91.it), i conduttori Ciro Montella e Roberto Esse, con le “martellate” di Rosario Verde, affronteranno con tanti ospiti altri temi di attualità politica.

Francesca Cicatelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.