Quotidiano di informazione campano

La moglie di Robin Williams rivela: “aveva il Parkinson

NOTIZIA DAL MONDO,RADIO PIAZZA NEWS

0

Los Angeles (California),  Spunta un’altro motivo piu’ concreto per speigare il suicidio di Robin Williams. L”attore soffriva del morbo di Parkinson, malattia neurodegeenrativa che causa spasmi sempre piu’ incontrollati.
Mallattia che gli aveva acuito la depressione. Ma aveva smesso di bere. Lo ha reso noto la moglie dell’attore 63enne, Susan Schneider.

“E’ nostra speranza, sulla scia della tragica scomparsa di Robin, che altri trovino la forza di cercare la cura e il sostegno di cui hanno bisogno per affrontare le battaglie che si trovano di fronte in modo che possano avere meno paura”, ha affermato la Schneider in un comunicato diffuso alla stampa. “La sobrieta’ di Robin era intatta ed era coraggioso mentre lottava contro la depressione, l’ansia, e le fasi iniziali della malattia, che non si sentiva ancora pronto a rendere pubblica”, ha aggiunto la moglie della star.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.