Quotidiano di informazione campano

MORIA DI PINI A ISCHIA, GENNARO SAVIO: “SI RIMUOVANO IMMEDIATAMENTE I RAMI SECCHI E PENZOLANDI CHE RISCHIANO DI CROLLARE SULLE STRADE DEL CENTRO STORICO ISCHITANO”

Gennaro Savio per radio piazza news-Tanti sono presenti lungo via Alfredo De Luca e via Antonio Sogliuzzo

0

Nei giorni scorsi, con un dettagliato servizio giornalistico, abbiamo denunciato la terribile moria che sta colpendo i pini presenti nel centro storico del Comune di Ischia e che sta avvenendo tra la totale indifferenza delle Istituzioni deputate alla difesa del verde pubblico. Infatti sino a questo momento nessuno sembra aver mosso un dito per capire cosa stia accadendo ai nostri pini secolari e, soprattutto, quali eventuali rimedi si possano adottare per tentare di salvarli o in ultima analisi per sostituirli. Ebbene, dopo il video-denuncia, alcuni nostri telespettatori ci hanno fatto notare che molti dei pini moribondi piantati lungo via Antonio Sogliuzzo e via Alfredo De Luca presentano rami secchi e penzolandi che se dovessero crollare al suolo oltre a poter ferire qualche pedone, potrebbero causare degli incidenti automobilistici visto che le suddette centralissime strade sono quotidianamente attraversate da migliaia di scooter e automobili. Su via Sogliuzzo, la strada che da Ischia Ponte conduce sino a piazza degli Eroi, i rami secchi e penzolandi sono tantissimi. A partire da quelli che si notano nel parcheggio antistante la sede dell’Asl Napoli 2 Nord di Villa Romana sino a quelli che fanno pericolosa mostra di se nei pressi del rinomato Bar Calise. Identica è la situazione riscontrata sull’arteria che da piazza degli Eroi porta dritto dritto al porto d’Ischia. In questo caso molti dei rami secchi e penzolandi si possono notare nei pressi della scuola elementare “Marconi” o qualche metro  più avanti scendendo verso l’Ufficio Postale. Cosa aspetta l’Amministrazione comunale guidata da Giosi Ferrandino a far rimuovere tutti i rami penzolandi che come una spada di Damocle pendono sulla testa dei tantissimi passanti, pedoni e automobilisti, che ogni giorno percorrono via De Luca e via Sogliuzzo? Aspettiamo prima che ci scappi l’incidente? Intanto il Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista guidato da Domenico Savio chiede pubblicamente e nuovamente un’immediata verifica sui pini malati e moribondi presenti nel Comune di Ischia affinché si adottino tutte le misure necessarie a tutela del nostro inestimabile patrimonio ambientale.radio piazza newsScreenHunter_2516 Aug. 25 12.59ScreenHunter_2512 Aug. 25 12.57Gennaro Savio tra i pini secchi nella pineta MirtinaScreenHunter_2514 Aug. 25 12.58ScreenHunter_2515 Aug. 25 12.58

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.