Quotidiano di informazione campano

MORTO UN TURISTA A FIRENZE PER IL CROLLO DI UNA PIETRA

0

Il pezzo di un elemento in pietra si è staccato, nel primissimo pomeriggio di

I soccorsi a Santa Croce

giovedì, da un’altezza di circa 30 metri all’interno della basilica di Santa Croce a Firenze. Un turista spagnolo, Daniel Testor Schnell di Barcellona, 52 anni, è stato colpito in testa e ucciso dal grosso frammento. A confermarlo è il 118, intervenuto sul posto con ambulanze e auto medica ma le manovre di rianimazione del personale sono state inutili. La basilica di Santa Croce è presidiata da polizia, esercito (i cui uomini sono di ronda in piazza), polizia municipale, vigili del fuoco e carabinieri.

La procura di Firenze ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo. Secondo quanto appreso il fascicolo, al momento, è contro ignoti. La procura ha poi deciso di porre sotto sequestro tutta l’area della basilica di Santa Croce dove oggi si è verificato l’incidente.

A staccarsi, secondo i primissimi rilievi, sarebbe stato un «peduccio», cioè una mensola in pietra che stava sotto la trave e che non avrebbe alcun valore storico. A provocare il distaccamento dell’elemento in pietra sarebbe stato, nel tempo, probabilmente il peso della trave stessa.CRONACA ITALIANA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.