Quotidiano di informazione campano

Muore in incidente, Comune chiede soldi

0

NAPOLI, 5 SET – Una ragazza salernitana, Maria Dorotea De Sia, 26 anni, muore in un incidente stradale avvenuto in Puglia e il Comune di Bisceglie, sulle cui strade è avvenuta la tragedia, chiede 650 euro alla sua famiglia addebitandole le spese di rimozione e trasporto della salma nell’obitorio dell’ospedale cittadino.
Dopo le proteste della famiglia De Sia, il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, ha presentato le sue scuse: “Chiedo scusa alla famiglia della vittima per l’equivoco burocratico”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.