Quotidiano di informazione campano

Muore paziente, tre medici a giudizio

Accusati di omicidio colposo e falso, operata quando era morta

0

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 24 SET – Tre medici a processo per la morte di Tommasina De Laurentiis, la ragazza di 25 anni di Torre Annunziata (Napoli) morta durante una operazione alla colecisti. É la decisione del gup del tribunale oplontino, Emma Aufieri, che ha accolto la richiesta del pm contro i tre chirurghi coinvolti nell’intervento degenerato in tragedia avvenuto nel marzo di due anni fa all’ospedale Sant’Anna e Maria Santissima della Neve di Boscotrecase (Napoli).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.