Quotidiano di informazione campano

Musica, poesia e ballo popolare per l’inaugurazione della nuova stagione del “Salotto Donizetti” di Carmen Percontra

0

(POLLENA TROCCHIA – 27 ottobre) Spazio al meglio dell’arte, fra musica, ballo e poesia, nella prima tappa del Salotto Donizetti al Club House Artisti di Pollena Trocchia. Artisti emergenti, dilettanti e professionisti si sono susseguiti sul palcoscenico del salotto voluto dall’artista poliedrica Carmen Percontra e che ogni anno si rinnova con nuovi riferimenti del mondo artistico. Il salotto si inaugura con la giovanissima Federica Raimo, diciottenne di San Giorgio a Cremano reduce da numerosissimi talent e eventi in tutta Italia, che alla tenera età di 15 anni si è vista premiare dall’attrice Benedetta Valanzano nel talent “Made in Naples” tenuto a Ischia. La Raimo ha presentato “Donna” di Mia Martini e “I have nothing” di Whitney Houston e ha ottenuto il plauso del pubblico in sala. E’ stata poi la volta di Maria Aprile, maestra di canto, attrice e cantante, che di recente ha inciso il suo secondo album “Silenzio parla il cuore!” di cui ha eseguito due brani fra cui “Il mio mondo” scritto su poesia omonima di Carmen Percontra.

Particolarmente toccante è stato l’intervento straordinario di Luigi Troisi, fratello del compianto Massimo a cui gli ha dedicato una bellissima elegia che ha commosso il pubblico.

Quindi si sono susseguiti i poeti Peppe Moccia e Antonio Pascucci, il direttore Pasquale Ricciardi, il cantante Aldo Vecchiotti con un repertorio classico della musica italiana, l’attrice Nancy di Somma con una sua poesia “ La Befana” in dialetto napoletano.

Di particolare effetto è stata la performance del gruppo folk “’A Muntagn ‘e Somma”, che ha scatenato il pubblico in diverse tammurriate e ha eseguito alcuni brani scritti da Carmen Percontra e musicati dal M° Andrea Scarpati del gruppo “Ammescafrancesca”. In particolar modo è stato eseguito un brano a sorpresa a Luigi Troisi “GUAGLIUNCE’” da una lirica dello stesso Luigi.

 

Quindi è stata la volta dell’artista Bruno d’Angelo che ha recitato una lirica.

Ha concluso Aldo Vecchiotti con un nuovo medley di brani italiani e napoletani.

La conduttrice Carmen Percontra ha congedato il pubblico fra gli applausi, rinviando l’appuntamento al prossimo salotto previsto per il 23 novembre e, per l’occasione, ha ricordato anche di un salotto speciale dedicato alla musica popolare dal titolo “un bagno di… tammorra, pizzica e tarantella!” che vedrà esibirsi i gruppi “Terra e Tammorra” e “I Song Folk” il prossimo 8 novembre alle 19 presso il Club House Artisti.

Presenti in sala il presidente del Club House Artisti Gennaro Nigro, il direttore artistico Pasquale Ricciardi, numerosi amici e soci del club. Fotografia e riprese video sono stati curati ufficialmente dalle telecamere della DGPhotoArt di Davide Guida & Fortuna Avallone, presenti ultimamente, con le loro attività professionali, in un numero considerevole di eventi d’arte, cultura e spettacolo. Un particolare ringraziamento va all’ufficio stampa del salotto Alberto del Grosso, non presente in quanto impegnato in concomitanza in un percorso teatrale sulla musica napoletana.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.