Quotidiano di informazione campano

Napoli, bevono tranquillamente caffè, clochard morto a pochi metri

0

Bevono tranquillamente il caffe’ seduti al tavolino di un bar mentre a pochi passi c’e’ il corpo di un clochard stroncato nella notte forse dal freddo o da un malore. Accade in pieno centro a Napoli, sotto la Galleria Umberto, di fronte al Teatro San Carlo.

   L’uomo, che aveva tra i 50 e i 60 anni, e’ stato trovato rannicchiato sotto le coperte, nel giaciglio dove ha trascorso la notte. Attorno a lui, Polizia Scientifica e indifferenza, con avventori nei caffe’ e qualche turista.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.