Napoli, 6 ago. – La Procura di Napoli ha aperto un fascicolo sulla morte di un uomo, in seguito alla denuncia fatta dai suoi familiari alla polizia. L’episodio e’ avvenuto all’ospedale Cardarelli di Napoli. Secondo i parenti, Ciro Scognamiglio, 59 anni, di Qualiano sarebbe deceduto dopo essere caduto da una barella, nel pronto soccorso, mentre attendeva di essere sottoposto ad una tac. Intanto, la direzione sanitaria del nosocomio collinare ha avviato un’inchiesta interna.
Secondo quanto riferito dai familiari, l’uomo sarebbe caduto mentre provava ad alzarsi dalla barella, provocandosi una ferita lacero-contusa alla testa, che gli e’ stata subito curata, nel pronto soccorso. In seguito, e’ stato ricoverato ma il quadro clinico si e’ compromesso fino a condurlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *