Quotidiano di informazione campano

Napoli ha dato una grande mazzata al Bologna, vincendo 7 -1

Napoli tutti davanti alla tv gridavano ad ogni gol che arrivavano nella porta del Bologna

0

Gol e spettacolo a Bologna dove il Napoli vince 7-1 l’anticipo della 23/a giornata di serie A. Partenza scoppiettante dei partenopei che passano in vantaggio al 4′ con un colpo di testa di Hamsik e raddoppiano dopo due minuti con Insigne. Al 25′ Reina blocca un rigore di Destro concesso per un fallo di mano in area di Callejon, ammonito e subito dopo espulso per un’entrata in ritardo su Nagy. Parità numerica ristabilita al 32′ per l’espulsione di Masina. Il Napoli va sul 3-0 al 33′ con una punizione di Mertens. Il Bologna accorcia al 36′ con Torosidis ma al 44′ i partenopei calano il poker, ancora con Mertens. Nella ripresa gli ospiti riescono a trovare altre tre volte la via della rete con Hamsik (70′ e 74′) e Mertens (90′). Napoli momentaneamente al secondo posto con 48 punti, Bologna fermo a 27. La cronaca

Hamsik “Non sarò mai Maradona, ma voglio superarlo”  – “Siamo contenti di essere entrati alla grande in partita, abbiamo avuto un grande impatto sul match. Adesso si parla di miglior Napoli della stagione, ma la settimana scorsa contro Palermo le parole erano state diverse. E siamo contenti anche per i gol”. Lo ha detto Marek Hamsik, commentando la larghissima vittoria del Napoli a Bologna, ai microfoni di Mediaset premium. “Maradona obiettivo? Non sarò mai più grande di Maradona – ha aggiunto il capitano dei partenopei, autore di una tripletta – ma voglio togliermi questo sfizio e ci proverò. Difficile per Milik reinserirsi con questo tridente? Questo tridente magico sta funzionando, fa molto male alle difese e speriamo di andare avanti così. Paura al Real? Prima c’è il Genoa, poi penseremo alla grande sfida contro il Real”.

I GOL

  • Bologna-Napoli 1-7: 45′ st, Mertens riceve al limite dell’area e sfonda centralmente fino a trovarsi davanti e Mirante e infilarlo
  • Bologna-Napoli 1-6: 29′ st, Ghoulam alleggerisce per Hamsik, al limite dell’area, destro dello slovacco sotto l’incrocio. Tripletta
  • Bologna-Napoli 1-5: al 25′ del st, ripartenza di Mertens e giocata che smarca Hamsik, destro a giro dello slovacco sotto al sette
  • Bologna-Napoli 1-4: al 43′ pt, taglio di Zielinski per Mertens, il belga in velocita’ supera Mirante e appoggia in rete: doppietta.
    Bologna-Napoli 1-3
    : 36′ pt, tiro al volo di Krejci, respinta di Reina, Torosidis di testa in tuffo appoggia in rete a porta vuota
  • Bologna-Napoli 0-3: al 33′ del pt, punizione perfetta dal limite di Mertens, ma Mirante non e’ irreprensibile.
  • Bologna-Napoli 0-2: resta in 10 anche il Bologna per l’espulsione di Masina al 32′
  • Bologna-Napoli 0-2: al 26′ Reina para un rigore a Destro su fallo di mano di Callejon. Nel contropiede successivo fallo di reazione di Callejon e Napoli resta in 10
  • Bologna-Napoli 0-2: al 6′ del pt, ripartenza fulminante: Zielinski lancia Insigne che s’invola verso Mirante e lo infila in uscita
  • Bologna-Napoli 0-1: 4′ pt, cross dalla trequarti di Callejon, tuffo di Hamsik che con un colpo di testa piazza la palla nell’angolo

Napoli in campo con Reina, Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam, Zielinski, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne. Padroni di casa con Mirante, Torosidis, Oikonomou, Maietta, Masina, Pulgar, Nagy, Dzemaili, Rizzo, Destro, Krejci.

A poco più di quattro mesi dall’intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro che si era rotto durante una partita della Nazionale, Arkadiusz Milik, l’attaccante polacco del Napoli, è stato convocato da Sarri per la partita in programmaal Dall’Ara contro il Bologna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.