Quotidiano di informazione campano

Napoli – “Made in Sud” piange Massimo Borrelli dei Due X Duo

stampa: Antonio Franzese Popolo di Made in Sud sotto shock a seguito dell’improvviso decesso dell’acclamato comico Massimo Borrelli. Aveva formato un duo nel 1999 e dato vita allo sketch dello strip cabaret.

0

NAPOLI – “Made in Sud” piange uno dei suoi comici. La notizia improvvisa, data da Daniele “Decibel” Bellini in onda su radio Kiss Kiss, ha sconvolto i fan che non sospettavano nulla avendolo visto sul palco del programma di Rai2 fino a pochi giorni fa. Sul suo profilo Facebook lo speaker radiofonico scrive: «Hai fatto ridere sempre tutti ma adesso ci toccherà piangere senza sosta. Non ci posso credere. Buon viaggio amico mio». Anche Gianni Simioli ha confermato la morte del comico in diretta su radio Marte. Sui social network nel frattempo sono già comparsi messaggi di cordoglio dei numerosissimi fan del programma. Il noto cabarettista è stato stroncato da un tumore malgrado le meticolose prestazioni sanitarie dell’equipe medica del nosocomio Cardarelli di Napoli. In queste ore sono tanti i colleghi di Made in Sud accorsi per dargli l’ultimo saluto. Le onoranze funebri avranno luogo domani, nelle battute pomeridiane. Borrelli negli ultimi anni si era sottoposto ad una dieta drastica che gli aveva permesso di perdere moltissimo peso, ma le cause del decesso non sono ancora note e dunque non è possibile, per il momento, mettere in relazione la dieta con la sua scomparsa. “Questa mattina…..troppo presto Massimo ci ha lasciati. Ha dovuto accettare una scrittura da un un impresario al quale non si può dire di no.  Rideremo ancora per te…..sorrideremo pensando a te anche se è difficile. Cosa farei con cento milioni di euro ora? Pagherei per poterti riabbracciare… RIP”,  è il messaggio pubblicato sulla pagina Facebook dei Due X Duo dall’altro membro della coppia comica napoletana, Peppe Laureto, che ha citato uno dei tormentoni tratti dagli sketch proposti durante “Made in Sud”. Via social è arrivato il ricordo anche di Elisabetta Gregoraci, padrona di casa di Made in Sud: “Hai lottato fino alla fine … Non hai mai perso il sorriso ..martedì scorso eri in onda con noi con la tua allegria e la tua voglia di vivere senza far trasparire mai il tuo tuo problema..ma questa brutta malattia ti ha portato via .. Made in sud non sarà più lo stesso senza te ..Ciao Massimo”.

Massimo Borelli è diventato famoso proprio insieme a Peppe Laurato grazie alla trasmissione di Rai Due “Made in Sud”. I due comici formavano i “Due per Duo” e facevano divertire il pubblico con lo strip cabaret.  I due lavoravano insieme dal 1999 e, in passato, avevano calcato anche il palco di “Colorado Café”. Una carriera sempre in ascesa, dal 2007 quando si aggiudicano il concorso per miglior attore comico del Premio Massimo Troisi (Rai1) al 2008, quando ottengono il Premio Reggio Calabria alla finalissima di Bravo Grazie (Rai2).

 

stampa: Antonio Franzese

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.