Quotidiano di informazione campano

NAPOLI, MAXI RISSA PER GELOSIA: IN 3 AGGREDISCONO UN 33ENNE. ARRESTATI

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

NAPOLI – Una rissa nel napoletano ha portato all’arresto di tre giovani. I fermati hanno aggredito con calci e pugni un trentatreenne accusandolo di avere importunato una quindicenne e, durante la colluttazione, è rimasto ferito un poliziotto intervenuto per sedare la rissa. È successo ieri a Portici, nel Napoletano, dove tre persone, accusate di lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, sono state arrestate dalla polizia e dai carabinieri. In manette sono finiti Carmine Oliviero, 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, Raffele Vitello di 27 anni e Leopoldo Oliviero di 64 anni. Oliviero, inoltre dovrà rispondere anche di detenzione di strumenti atti ad offendere. Nella tardi mattinata di ieri, i poliziotti, mentre percorrevano via Marconi, hanno notato nei pressi di un bar, il 32enne e il 27enne che stavano colpendo un giovane con calci e pugni.
Gli agenti sono intervenuti per riportare la calma ma gli aggressori, ancora in forte stato di agitazione, inveendo contro la vittima hanno colpito con calci e pugni anche i poliziotti. Nel frattempo è giunto sul posto, a bordo di auto, anche Leopoldo Oliviero che, con un bastone in mano, ha minacciato di morte il giovane e ha colpito alla testa un poliziotto riuscendo poi a fuggire. I due uomini, sono stati immediatamente bloccati dai poliziotti che hanno chiesto l’intervento di un’ altra pattuglia. Nei pressi del bar è giunta anche una «gazzella» dei carabinieri di Ercolano che, durante le indagini, hanno rintracciato e bloccato il fuggitivo. I tre uomini sono stati arrestati e in mattinata saranno giudicati con il rito direttissimo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.