Quotidiano di informazione campano

Napoli, miracolo di Santa Patrizia 25 agosto 2014

Napoli, miracolo di Santa Patrizia 25 agosto 2014

0

Napoli, miracolo di Santa Patrizia 25 agosto 2014

Si è rinnovato il prodigio della liquefazione del sangue di Santa Patrizia, compatrona di Napoli. Al termine della cerimonia, officiata dall’arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe, una delle suore ha prelevato l’ampolla contenente il sangue liquefatto e l’ha portata in una sala oltre il chiostro permettendo ai fedeli di renderle omaggio al termine della celebrazione, cosi’ come ha fatto il cardinale Sepe.

LA TRADIZIONE – Il miracolo della liquefazione del sangue della Santa si rinnova il 25 agosto, ma anche in altri giorni dell’anno. La storia vuole che Patrizia, discendente dell’imperatore Costantino, naufrago’ a Napoli mentre era diretta in Terra Santa. Qui rimase e le sue spoglie dopo essere state custodite a Castel dell’Ovo, nel 1864 furono traslate nella chiesa di San Gregorio Armeno dedicata a Santa Patrizia. Sul miracolo del sangue di Santa Patrizia la Chiesa non si è mai ufficialmente pronunciata, così’ come su quello, più noto in tutto il mondo, del patrono San Gennaro.RADIO PIAZZA EVENTI IN CAMPANIA

 

 

Potrebbe interessarti: http://www.napolitoday.it/cronaca/miracolo-santa-patrizia-25-agosto-2014.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/NapoliToday

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.