Quotidiano di informazione campano

Napoli, nel deposito spuntano sei tonnellate di cioccolatini svizzeri rubati: 2 denunce

0
Casoria. Ritrovati in provincia di Napoli i seimila chilogrammi di cioccolatini Lindt, rubati a Milano nella notte tra il sette e lotto settembre scorso.

Tutto questo ben di Dio è stato recuperato dai carabinieri della compagnia di Casoria, diretta dal maggiore Gianluca Migliozzi, che da qualche giorni avevano imboccato la pista giusta per individuare dove era stata nascosta la deliziosa refurtiva trafugata a Milano.

Duecento bancali sono stati ritrovati nel deposito di un grossista, in via Capri a Casoria; i rimanenti quattrocento bancali, invece sono stati recuperati in un garage di Cardito.

I cioccolatini dal valore commerciale di oltre centomila euro, sono stati riconsegnati al legittimo proprietario, mentre il grossista e il proprietario del garage sono stati denunciati a piede libero per ricettazione.

Quello di ieri è il secondo recupero di alimenti dolciari, rubati o rapinati, effettuato dalle forze dellordine nellhinterland a nord di Napoli. In questa zona, secondo gli inquirenti, esisterebbe una vera e propria filiera per la distribuzione di alimenti e dolciumi, gestita direttamente da elementi della camorra locale.DA RADIO PIAZZA CRONACA CAMPANIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.