Quotidiano di informazione campano

Napoli per il Sannio, gli artisti uniti in maratona per non dimenticare

Voluto da Maria Ilaria D’Alessio di Mida Events e patrocinato dalle istituzioni di Napoli e Benevento

0

Per non dimenticare mai. Era il 15 ottobre 2015, un alluvione terribile ha fatto esondare in diversi punti il fiume Calore, che attraversa la città di Benevento e il Sannio. Ingentissimi i danni della calamità che colpì il Sannio in quelle ore: frane, smottamenti, allagamenti. Sui telegiornali passavano incessanti le immagini di quel disastro, ma non se ne parlò a lungo. Il sindaco di Benevento chiese al governo lo stato di calamità naturale, ma da lì a pochi giorni già gli eventi mondiali si sovrapposero alla notizia. Certo, si è continuato a parlare nelle settimane successive, ma non abbastanza e, come spesso accade in questi casi, si è dato l’impressione che tutta l’emergenza sia stata messa in un cassetto.

A distanza di due mesi c’è chi vuole che tutto ciò che è accaduto non si dimentichi. Il prossimo 27 dicembre, a partire dalle 18 fino a notte fonda, si terrà a Piazza Vanvitelli a Napoli “Napoli per il Sannio”, un evento-spettacolo fortemente voluto dalla associazione Mida Events & Management, nella figura del presidente e direttore artistico Maria Ilaria D’Alessio, il vicepresidente segretario Davide Guida e il consigliere Mario Ciardo, con il patrocinio morale del Comune di Benevento e del Comune di Napoli, i cui rispettivi sindaci, insieme al presidente della 5° municipalità Mario Coppeto e al vicepresidente Paolo de Luca, hanno dato tutto il supporto necessario per la migliore riuscita dello spettacolo. Tanti gli artisti che si alterneranno in questa maratona, illuminati dalle luci che classicamente addobbano il panorama natalizio cittadino: fra gli altri l’attore teatrale Corrado Taranto, il comico attore Luca Sepe, Erminio Sinni, Claudia Megré, il cantante Alessandro Giannini, l’imitatore Marcantonio Scaramuzza, la cantautrice Maria Aprile, il “Pulcinella” Ambasciatore del Sorriso Angelo Iannelli, Lello Traisci, i cabarettisti Guglielmo Capasso e Antonio Filippelli, il gruppo degli Oltreoceano, la cantante e attrice Ilva Primavera, la poetessa e attrice Nancy Di Somma, le cantanti Mariarosaria Cenni e Marisa Portolano, la pittrice e scultrice Wladydlawa Jankowska, i DJ set Irene Ferrara, Roberto Natale e Francesco Raimondo. Special DJSet sarà il disc-jockey radiofonico Daniele Tozzi che curerà anche l’impianto di amplificazione.

Le riprese video dell’evento saranno curate integralmente e in esclusiva dalla DGPhotoArt di Davide Guida, azienda leader nel mondo della comunicazione e delle tecnologie multimediali, che provvederà anche a realizzare le videointerviste a tutti i protagonisti della serata e alle autorità.

La serata sarà presentata da Ralph Stringile, noto conduttore di eventi di spettacolo in Campania. Madrina speciale la bella giornalista Lorenza Licenziati.

All’evento saranno presenti, per dare il loro supporto morale, diverse autorità (fra cui spiccheranno i sindaci di Benevento Fausto Pepe e il sindaco di Napoli Luigi De Magistris), esponenti della stampa locale e nazionale, dello spettacolo e della cultura.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.