Quotidiano di informazione campano

Napoli, Ponticelli: stage degli studenti in aziende campane di eccellenza

In via Argine, crocevia di Napoli con Barra e Volla, l’istituto tecnico tecnologico “Marie Curie” è il baluardo del riscatto sociale per oltre mille alunni attraverso l’insegnamento in aula e l’esperienza in azienda grazie ai progetti Por e Pon.

0

La buona scuola non solo educa i ragazzi alla cultura, all’apprendimento e fa sbocciare in loro l’interesse verso lo studio di una materia che seguiranno per la vita. La buona scuola sa trasformare i ragazzi in uomini già prima che compiano diciotto anni.
E quando un istituto realizza, ogni anno, questo obiettivo in un contesto difficile come quello di Ponticelli, i docenti che ne fanno parte possono dire di aver portato a termine la loro missione.

In via Argine, crocevia di Napoli con Barra e Volla, l’istituto tecnico tecnologico “Marie Curie” è il baluardo del riscatto sociale per oltre mille alunni attraverso l’insegnamento in aula e l’esperienza in azienda grazie ai progetti Por e Pon.
Quest’anno, i Por C5 2013 e 2014 hanno dato la possibilità a 35 dei migliori studenti delle classi IV ad indirizzo “meccanica” di sperimentare sul campo le teorie studiate.

Sotto la guida di docenti e tutor aziendali, i ragazzi, dall’ otto giungo al dieci luglio scorso, sono stati i nuovi dipendenti di due aziende campane di eccellenza, specializzate in meccanica di precisione (la M.P. di Brusciano) e robotica (la Deltacon di Pomigliano).
“I Por e i Pon – spiega la prof Patrizia Porretta, dirigente dell’Itt – sono un’occasione importante per i nostri ragazzi perché rappresentano il primo vero approccio con il mondo del lavoro. E’ una grande possibilità che una scuola ha il diritto e il dovere di dare ad uno studente che così, superato l’esame di maturità, saprà meglio spendere il suo diploma”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.