Quotidiano di informazione campano

Napoli Trovato morto forse è suicidio

0

NAPOLI, 11 APR – Si sarebbe suicidato – secondo i primi elementi raccolti dai carabinieri – l’ uomo trovato morto stamattina in un appartamento a Secondigliano. Francesco Esposito, 83 anni, ex dipendente dell’ Atan, aveva una maglione avvolto intorno alla testa e fissato con nastro isolante. Il particolare ha fatto pensare ad una rapina. Ma l’ uomo aveva del denaro in tasca e l’ abitazione non è stata messa a soqquadro.
Sulle sue mani sono state rilevate tracce di nastro isolante CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.