Quotidiano di informazione campano

Napoli,le demolisce la casa a colpi di furgone,devi prostituirti

0

NAPOLI, 14 LUG – Voleva costringere la ex convivente, dalla quale aveva avuto anche una figlia, a prostituirsi. Di fronte al diniego della donna l’ha minacciata con un coltello, e quando la giovane si è rifugiata nella sua baracca – all’interno del campo nomadi di via Brecce S. Erasmo – ha abbattuto con il suo furgone la dimora. E’ intervenuto il 113 che ha rintracciato e arrestato Viorel Leonard Costantin, pregiudicato di 26 anni. La sua ex convivente, una giovane romena di 23 anni, è finita in ospedale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.