Quotidiano di informazione campano

Nasce a Nola Evolgo Campania: è la prima rete di imprese del comparto delle autoriparazioni

0

Nola – Nasce a Nola Evolgo Campania, la Rete di imprese del comparto dell’automotive. Si tratta di un’ esperienza che si base sul principio “L’unione fa la forza” dietro il quale si nasconde il successo delle “reti di imprese”, modello di sinergia tra aziende sperimentato, in primo luogo, nel nord dell’Italia e che progressivamente si sta estendendo in tutto il Paese. Le reti sono una risposta alle crescenti difficoltà del mercato appesantito dagli effetti negativi della crisi che impone agli operatori economici di ricercare nuove soluzioni per superare soprattutto il fenomeno del “nanismo delle imprese”. Tra gli esempi, va annoverato proprio quello di Evolgo, Rete Impresa Carrozzeria Italia, la prima rete di imprese a livello nazionale nell’ambito “automotive” che ha come attività prevalente le riparazioni di carrozzeria. Nei giorni scorsi, presso la struttura di Mj Car a Nola, si è tenuta la presentazione del progetto. “Crediamo – ha affermato Paolo Fiorentino di Assoretipmi – che l’aggregazione in rete sia una grande chance per le piccole e medie imprese, sia come strumento innovativo per superare crisi congiunturali e strutturali sia per competere sullo scenario internazionale e consentire lo sviluppo occupazionale, sociale e il rilancio del nostro Paese”. Ad illustrare più nel dettaglio l’iniziativa è stato Massimo Tosetti, presidente di Evolgo Italia. “Questa nuova realtà – ha dichiarato Tosetti – è stata fortemente voluta dalla caparbietà e dalla determinazione di cinque dinamici imprenditori genovesi che, appena le nuove normative relative alle reti di imprese hanno permesso di valutare come interessante questa forma di aggregazione professionale per le loro aziende e per il comparto in cui operano, si sono lanciati anima e corpo nel progetto per riuscire a concretizzarlo il prima possibile”. Tosetti ha evidenziato come l’obiettivo della rete sia quello di migliorare la qualità e la gamma dei servizi destinati ai clienti ma anche la competitività dei “retisti”. L’avvocato Martina Tosetti ha analizzato invece gli aspetti legati agli strumenti giuridici attraverso i quali si realizza concretamente una rete d’ impresa, evidenziando i vantaggi rispetto ad altre forme di aggregazione come i consorzi. Presenti alla cerimonia di inaugurazione di “Evolgo Campania”, anche Eugenio Gervaso di Sviluppo Campania e il Consigliere regionale, Mariantonietta Ciaramella, che hanno sottolineato la necessità che le istituzioni accompagnino il processo di crescita delle imprese attraverso lo snellimento della burocrazia e la rimozione di ostacoli di ogni genere. Ora, a Donatella e Paolino Manganiello, imprenditori esperti nel settore auto e promotori di Evolgo Campania, tocca sostenere questa iniziativa ricalcando il successo già riscontrato da questa esperienza in altre parti d’Italia. “Iniziamo una nuova avventura – afferma Donatella Manganiello – che ci affascina tanto e rispetto a cui crediamo fortemente perché solo uniti si vince, abbiamo sempre creduto nelle innovazioni e nel lavoro di squadra.”

04

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.