Quotidiano di informazione campano

‘Ndrangheta: sequestrati 10 mln beni

0

REGGIO CALABRIA, 23 MAG – Beni per 10 milioni di euro sono stati sequestrati dalla squadra mobile di Reggio Calabria a due presunti appartenenti alle cosche Gallico e Bruzzise di Palmi e Seminara, arrestati nell’ambito dell’operazione ”Cosa mia” contro le medesime cosche del reggino. I provvedimenti hanno interessato immobili, imprese e societa’ con sede nelle province di Reggio Calabria, Milano, Bergamo e Cremona, nonche’ polizze assicurative e conti correnti. CRONACA DA RADIO PIAZZA ITALIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.