Quotidiano di informazione campano

Nel napoletano sequestrati quintali di frutti di mare fuorilegge

Cronaca campania

0

Frutti di mare fuorilegge dal centro storico a Napoli Est, i carabinieri denunciano quattro persone. I militari della motovedetta e del nucleo subacquei di Napoli hanno effettuato una serie di controlli nella zona di Porta Capuana e nei quartieri di San Giovanni a Teduccio e Barra con l’ausilio di personale del servizio veterinario dell’Asl. Quattro persone – un ristoratore e tre ambulanti abusivi – sono state denunciate. Il ristoratore è un 77enne al quale sono stati sequestrati 10 chili di alimenti vari, soprattutto carne, trovati in cattivo stato di conservazione nel suo ristorante di via Palepoli. I tre ambulanti sono invece una 58enne che esponeva in vendita a Porta capuana 15 chili di frutti di mare, un 69enne che ne aveva messi in bella vista 10 chili, stavolta in via Ravello, e un’altra signora, una 33enne, che esponeva 15 chili di lupini sul corso sirena. Il tutto senza alcuna, o con scarsa, protezione dagli agenti atmosferici o inquinanti e senza alcuna delle prescritte indicazioni di tracciabilità. La merce controllata dai carabinieri è stata dunque posta sotto sequestro e avviata alla distruzione.cronaca campania radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.