Quotidiano di informazione campano

Nel fine settimana si chiude la tappa di Casamarciano di “Borghi e Castelli in scena”: questa sera di scena Giorgio Albertazzi, domani “sipario” con Giobbe Covatta.

0

“Cala il sipario” sulla tappa ‘settembrina’ di Casamarciano (Napoli) della kermesse “Borghi e Castelli in scena”: nella splendida cornice del complesso di Santa Maria del Plesco, infatti, c’è grande attesa per la performance di questa sera che vedrà protagonista l’attore Giorgio Albertazzi. Domani sera, sabato 14 settembre, invece, l’ultimo appuntamento che vedrà in scena la satira di Giobbe Covatta. Ieri sera, invece, grande successo di pubblico per lo spettacolo della Compagnia ‘ProLoco Casamarciano’, che si è esibita in “Bene mio, core mio” per la regia di Giovanni Cavaccini.

La tappa di Casamarciano (Napoli) del programma delle manifestazioni rientra nel progetto culturale ‘Borghi e Castelli in scena’, che ha carattere itinerante e che vede diversi comuni partener: Acerra è il comune capofila, poi sono coinvolti nel progetto ideato dalla città che ha dato i natali a Pulcinella e finanziato dalla Regione Campania, i comuni di Casamarciano, Cicciano, Roccarainola, Nola e Ischia. Nel corso delle tappe della kermesse vengono valorizzate le location di interesse storico artistico più significative: castelli e borghi medievali, chiostri, sagrati, piazze. L’iniziativa si caratterizza per la sua peculiare rievocazione storica di eventi reali e documentati, unendo alle rappresentazione d’epoca momenti di spiccato valore artistico nel campo teatrale e musicale. Durante le serate presso le suggestive location campane vengono organizzate delle visite guidate specificamente dedicate ai fruitori degli spettacoli, con momenti di degustazione dei prodotti tipici locali.

Dopo la tappa di Ischia del 23, 25, e 26 agosto, nel week end chiudono gli eventi a Casamarciano, che riprenderanno dall’8 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015. Il prossimo appuntamento è previsto a Cicciano nei giorni 19, 20, 21 settembre: a seguire Roccarainola (26, 27, 28 settembre), Nola (17, 18, 19 ottobre 2014), Acerra, comune capofila del progetto (10 ottobre 2014 e dal 7 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.