Quotidiano di informazione campano

Neonata abbandonata in una busta davanti a un bar, rianimata, è salva.

0

Nata nella nottata e strappata alla morte una neonata, in provincia di Caserta. La piccola è stata ritrovata stamattina a Villa Literno, davanti al bar Classico. A notare una busta di plastica del supermercato, che avvolgeva un fagotto di panni con dentro la bimba, sono stati gli operatori ecologici. Gli operai pensavano che la bimba fosse morta, ma hanno comunque allertato subito la polizia. Sono stati gli agenti della Volante in servizio nel posto di polizia di Casapesenna a giungere in pochi istanti sul posto e ad effettuare le prime manovre di rianimazione. Quindi hanno caricato la bimba sull’auto e si sono diretti all’ospedale di Aversa. Secondo le prime notizie, la piccola è in discrete condizioni di salute, anche se sotto peso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.