Quotidiano di informazione campano

NESSUN NUOVO PROCESSO PER I FONDI DELLA LEGA

RADIO PIAZZA NEWS La Cassazione conferma le sentenze della Corte d'Appello Milano

Nessun nuovo processo per l’ex leader della Lega, Umberto Bossi, e suo figlio Renzo nell’ambito del filone milanese nel procedimento sui fondi del Carroccio. La Cassazione ha confermato per loro la sentenza della Corte di Appello di Milano, del 23 gennaio scorso, di non luogo a procedere per il ‘senatur’ e per Bossi junior e reso definitiva la condanna a un anno e otto mesi per l’ex tesoriere del partito Francesco Belsito, accusato di appropriazione indebita su querela avanzata dal segretario della Lega Matteo Salvini. I giudici della Suprema Corte hanno respinto il ricorso della Procura di Milano, che chiedeva di estendere anche ai due Bossi la querela presentata da Salvini nei confronti del solo Belsito.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.