Quotidiano di informazione campano

NEVE A VISCIANO, SCATTA L’EMERGENZA.

Paese imbiancato con la strada provinciale (unica che collega il paese collinare con i comuni limitrofi) bloccata in mattinata a causa di un mezzo pesante a sua volta bloccato per il ghiaccio sull’arteria.  Numerosi automobilisti e cittadini protestano per una situazione d’emergenza a cui il paese si trova impreparato. Molti reclamano la presenza della Protezione Civile ma come è ormai noto, l’unico nucleo operativo in loco è L’ATAPC, riconosciuta dalla Regione Campania, ma in attesa della paventata convenzione con il Comune di Visciano. Comune che avrebbe un nucleo locale denominato Protezione Civile comunale ma da qualche anno non c’è traccia di essa. Adesso sembra che il sindaco, vista la situazione d’emergenza, vuole ripristinare e creare una sinergia anche con l’ATAPC che però continua ad operare autonomamente. Unico protocollo è quello firmato con la Piccola Opera per quanto riguarda la prevenzione, accoglienza e sicurezza sul sagrato del Santuario e opere annesse. Infatti gli operatori erano impegnati a spalare la neve e togliere il ghiaccio sul sagrato evitando ai fedeli qualche caduta. Il Ghiaccio c ha reso le strade urbane pericolose per l’incolumità dei cittadini. Soltanto in tarda mattinata, verso le 10, dopo numerose sollecitazioni e proteste via social, è stato reperito un trattore agricolo per spargere il sale lungo le strade rendendole finalmente agibili . A causa di questa situazione di estremo disagio, molti  cittadini della città di Visciano sono stati costretti ad assentarsi dal lavoro.

Nicola Valeri per la Gazzetta Campana

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.