Quotidiano di informazione campano

Neve e gelo anche in Toscana imbiancata

Per vento crolla pilone ponte vicino Venezia. Bora a Trieste

ROMA, 26 FEB – Burian, il vento gelido siberiano, congela l’Italia. In tante regioni, soprattutto del Nord, si è già registrato un tracollo termico ed è allarme neve a Roma dove a scopo precauzionale è stata disposta la chiusura delle scuole.
A Venezia stamani, per il forte vento, è crollato un pilone sul Ponte della Libertà, la strada d’accesso in città. In Toscana nevicata copiosa sulle colline di Livorno, fiocchi a Firenze e oltre un metro di coltre bianca sull’Appennino Pistoiese e all’Abetone. A Trieste le raffiche di Bora hanno raggiunto i 130 chilometri orari mentre in Piemonte per l’alto rischio valanghe sono stati chiusi passi alpini. Scuole chiuse domani anche in diversi comuni del Sannio, ad Avellino, Ariano Irpino e in quasi tutti i comuni dell’Alta Irpinia. Lezioni sospese pure in Abruzzo e nei comuni montani della Gallura, in Sardegna.

I commenti sono chiusi.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.