Quotidiano di informazione campano

NIGHT SKINNY “MATTONI”, IL NUOVO ALBUM

LUNEDI' 16 SETTEMBRE alle ore 19.00 la presentazione a NAPOLI LONDON VOMERO

“MATTONI” è il nuovo atteso disco di NIGHT SKINNY, disponibile da venerdì 13 settembre su Spotify, Apple Music e tutte le piattaforme digitali e in formato fisico e vinile per Island Records.

Lunedì 16 settembre dalle ore 19.00 NIGHT SKINNY incontrerà i fan allo store LONDON VOMERO di NAPOLI, dove sarà possibile incontrare l’artista e acquistare “Mattoni” sia in formato cd che in vinile.

“MATTONI” arriva a quasi due anni da “Pezzi”, l’ultimo album del producer, tracciandone la sua evoluzione naturale: un lavoro che immortala la scena rap odierna in tutte le sue sfaccettature. Il disco si compone di 16 tracce che inseguono una visione artistica fondata sul concetto di “solidità”, brani che riescono ad essere profondamente attuali e allo stesso tempo pensati per restare e non essere schiavi del ciclo frenetico delle tendenze. “MATTONI” nasce da un viaggio a New York, città emblema dell’equilibrio tra vecchio e nuovo, che diventa involontariamente metafora del disco, sintesi di un universo musicale che va al di là del tempo.
La cifra di Night Skinny, che in “MATTONI” trova la sua massima espressione, si riconosce dalla presenza di samples all’interno delle sue produzioni, selezionati e manipolati con grande esperienza, frutto di anni di ricerca, passione e ascolti che gli permettono di scovare gemme rare per dare loro nuove dimensioni.
Il progetto coinvolge 26 artisti della scena, selezionati secondo il gusto personale di Skinny, e riunisce nomi storici del rap, collaborazioni già consolidate e nuove promesse. Per il suo quarto album in studio l’artista ha scelto infatti voci e personalità molto forti ed eterogenee, su cui è riuscito a modellare una veste sonora nel rispetto del’identità di ognuna di esse e contemporaneamente tirandone fuori un lato inedito.
All’interno di Mattoni le strofe di Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, Coco, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.
L’artwork di “MATTONI“, realizzato da Giorgio Di Salvo, prosegue la linea ironica dell’estetica legata a “Pezzi”. La cover, infatti, allude al “mattone napoletano“, la truffa per la quale all’interno della confezione identica all’originale l’acquirente trova pietre o mattoni.

NIGHT SKINNY, pseudonimo di Luca Pace, nasce a Termoli nel 1983. Nel 2001 si trasferisce a Milano, dove studia come ingegnere del suono e inizia a stringere legami con gli artisti: tra i primi lavori c’è quello con gli Antipop Consortium, gruppo statunitense alternative hip hop, con cui realizza l’album “Metropolis Stepson”, pubblicato per Relief Records EU.
La pubblicazione di “Zero Kills”, secondo album in studio del produttore molisano, risale all’11 novembre 2014 e vanta la partecipazione di nomi già consacrati nell’ambiente, come Marracash, Noyz Narcos, Colle Der Fomento, Ghemon, Salmo, Ensi e Achille Lauro, per citarne alcuni. Il 9 giugno 2015 viene pubblicato City of God, raccolta di 26 tracce interamente strumentale.
A dicembre del 2017 viene pubblicato “Pezzi” (per Eden Garden – etichetta fondata dallo stesso Night Skinny – e Thaurus), terzo album in studio del produttore. Il disco, forte della partecipazione di artisti italiani – Guè Pequeno, Rkomi, Tedua, Luchè, Izi, Ernia, tra gli altri – e non, viene elogiato dalla critica musicale di genere, soprattutto per l’aspetto della produzione musicale, interamente curata da Night Skinny. Se i precedenti lavori avevano riscosso il loro maggiore successo all’interno dell’ambiente underground, “Pezzi” consacra definitivamente Night Skinny come producer nel panorama hip hop nazionale.
Dopo la pubblicazione di numerosi singoli (Noyz Narcos, Rasty Kilo) e la collaborazione ad album dei maggiori artisti della scena rap italiana (Io In Terra – Rkomi; Enemy – Noyz Narcos; Arturo – SideBaby). “MATTONI” è il suo quarto album in studio, in uscita il 13 settembre per Island Records.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.