Quotidiano di informazione campano

NOLA. ALMANACCO E OROSCOPO DALLA GAZZETTA CAMPANA OGGI 7 GIUGNO 2022

ANCHE SU RADIO ANTENNA CAMPANIA

Almanacco del 7 giugno 2022

E’ il 158° giorno dell’anno, 23ª settimana. Alla fine del 2022 mancano 207 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:36 e tramonta alle 19:42 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:34 e tramonta alle 20:09 (ora solare)
Luna: 0.45 (tram.) 11.41 (lev.)
Luna: primo quarto alle ore 15.49

Santi del giorno: San Roberto di Newminster (Abate)
Sant’Antonio Maria Gianelli (Vescovo)
Beata Anna di San Bartolomeo (Vergine)
Beata Maria Teresa de Soubiran La Louvière (Fondatrice)

Etimologia: Roberta, dal germanico “Hrodeberth”, che significa “di fama illustre”, fu molto diffuso tra Longobardi e Franchi. Nell’VIII secolo lo troviamo nel latino medievale “Rodepertus”

trasformato più tardi in “Ropertus” e poi in “Robertus”.

Proverbio del giorno:
Il caldo di giugno fa raccogliere col pugno.

Aforisma del giorno:
Tra gli insensati bada al tempo, tra i saggi fèrmati a lungo. (Siracide)

Accadde Oggi:

1929 – Nasce lo Stato della Città del Vaticano (93 anni fa): La nazione più piccola del mondo, custode da oltre due millenni della cristianità, nacque nell’Italia mussoliniana, creando un’eccezione unica al mondo sulla natura giuridica degli Stati.

1340 – Fondata la città di Rotterdam (682 anni fa): Il porto d’Europa per eccellenza, patria del grande umanista e filosofo Erasmo, acquisì la dignità di città nell’Olanda preasburgica del XIV secolo.

Sei nato oggi? Nel lavoro, sei intelligente, abile e sai eseguire i compiti che ti sono affidati nel modo migliore. A volte però rischi di affannarti e perderti dietro cose di nessuna importanza. Anche in amore, spesso, ti fai prendere dall’ansia e dall’impazienza: un po’ di calma e di riflessione ti sarebbero di grande aiuto.

Celebrità nate in questo giorno:

1940 – Tom Jones (82 anni fa): Artista internazionale che a suon di hits e dischi venduti (più di 80 milioni in oltre mezzo secolo di carriera) si è guadagnato, nel 1989, una stella sulla mitica “Hollywood Walk Fame”.

1958 – Prince (64 anni fa): Da molti osannato come il “Re del pop”, in carriera ha venduto circa 80 milioni di dischi e, nel 2004, è stato inserito dalla rivista americana “Rolling Stone” al 27º posto nella lista dei 100 artisti più importanti della storia.

1848 – Paul Gauguin (174 anni fa): Esponente di rilievo della pittura impressionista, fu un maestro del colore attraverso cui espresse la profonda inquietudine interiore. Nato a Parigi.

Scomparsi oggi:

1954 – Alan Turing (67 anni fa): Scienziato tra i più brillanti del Novecento, è universalmente riconosciuto come il padre dell’informatica e dell’intelligenza artificiale. Nato a Londra e morto a Wilmslow nel giugno del 1954.

1993 – Dražen Petrović (29 anni fa): Considerato tra i più bravi cestisti europei di sempre, il Mozart dei canestri, così era chiamato, ha giocato dal 1979 al 1993 in squadre jugoslave, nel Real Madrid e in due società dell’NBA.

2008 – Dino Risi (14 anni fa): Regista tra i più rinomati in Italia e all’estero, è ricordato come uno dei padri della commedia all’italiana. Nato a Milano e morto a Roma nel 2008.

Oroscopo del giorno:

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.