Quotidiano di informazione campano

NOLA APPROVATO BILANCIO.SCONTRI SU ACQ DI DEFIBRILTORI E TOSAPA

0

Nola – Approvato l’assestamento di bilancio. Il provvedimento è stato licenziato con i soli voi della maggioranza. Secondo il calendario finanziario, l’assestamento che ha come scadenza il 30 novembre è l’ultima occasione per apportare delle variazioni al bilancio di previsione che anche quest’anno è stato approvato in grave ritardo, in particolare lo scorso settembre.

Il documento a cui ieri l’assise bruniana ha dato l’ok si è caratterizzato per i pochi scostamenti dal documento di previsione, così come ha evidenziato l’assessore alle finanze, Antonio Russo, nel corso della sua relazione.  Quest’ ultimo ha precisato che sono stati rispettati tutti gli equilibri finanziari. In particolare, sono state registrate nuove entrate per il settore delle Politiche sociali: 286.000 per quanto concerne il Piano sociale di zona e 82.000 euro destinati a progetti relativi all’infanzia. Altro dato compreso nell’ assestamento sono stati 13.470 euro spostati per sostenere le problematiche inerenti alle ragazze madri. Altri 3000 euro sono stati appostati per le attività della commissione pari opportunità mentre altri 3000 euro per il progetto “Nola città cardio protetta”. In quest’ ultimo caso di prevede di dotare le tre sedi amministrative di Nola e delle due frazioni Piazzolla e Polvica di altrettanti defibrillatori con relativo personale addetto. In questo modo si intende agire sul piano delle prevenzione avendo a disposizione strumenti indispensabili per salvare vite umane nei casi di malori cardiaci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.