Quotidiano di informazione campano

NOLA CALCIO-Ufficiale: il Nola è inserito nel Girone G Per i Bianconeri il girone con squadre campane, laziali e sarde

Diramati ufficialmente i gironi del campionato di Serie D 2022/2023. Il Nola è stato inserito nel girone G assieme a squadre di Lazio, Campania e Sardegna. I bianconeri ritroveranno team affrontati già due stagioni fa e saluteranno il ritorno in Serie D di importanti compagini campane come Palmese e Angri. Tra le tante sfide di cartello anche quelle contro la Paganese e la Casertana. Proprio i falchetti, per il secondo anno consecutivo, saranno gli sfidanti del Nola alla prima di campionato fissata per il 4 settembre in trasferta, in casa invece la stagione del Nola comincerà contro la Vis Artena.

“È un girone molto competitivo, come gli altri del resto – ha dichiarato il mister Antonio Rogazzo – Disputeremo derby interessanti, soprattutto con i nostri vicini di casa della Palmese. Anche le squadre laziali, però, non sono da sottovalutare perché storicamente sono organizzate e tecniche. Ritengo che, tra tutte, la Paganese e la Casertana siano squadre di vertice”.

“Ogni girone ha la sue difficoltà e insidie – ha aggiunto il direttore sportivo, Raffaele Corsale – Il Girone G è un raggruppamento di un grande spessore tecnico e ambientale, composto da squadre campane, sarde e laziali. Ci saranno tante squadre con delle aspettative importanti, noi stiamo lavorando per non farci trovare impreparati e andare su ogni campo per imporre la nostra filosofia. Sappiamo a cosa puntiamo, non vogliamo assolutamente sfigurare. Sono sicuro che faremo un campionato soddisfacente perché la società, la città e soprattutto i tifosi di Nola lo meritano”.

“È un girone ostico con squadre di assoluto valore – ha dichiarato il presidente Nappi – Punteremo a fare un campionato dignitoso, in linea con l’attuale livello del Nola, e ci faremo trovare all’altezza del compito di rappresentare la città e i tifosi in maniera degna su ogni campo. Sarà un ulteriore anno di crescita e lo affronteremo come al solito con programmazione, impegno e passione”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.