Quotidiano di informazione campano

NOLA – Caso Mandatopoli, condannati De Sena e Ranieri. Galeotafiore assolto.

0

Con due condanne e un assoluzione cala il sipario sul primo grado di giudizio del processo Mandatopoli. La sentenza è stata pronunciata dai giudici del Tribunale di Nola. Sentenza di condanna per i dipendenti comunali Angelo Ranieri e Mena De Sena a cui sono stati inflitti sei anni di detenzione oltre al pagamento di 50.000 euro a testa come risarcimento danni. Assolto per non aver commesso il fatto laltro dipendente, Salvatore Galeotafiore. I tre dipendenti avevano optato per il rito abbreviato. Gli altri imputati  hanno scelto invece il patteggiato e sono stati condannati con pena sospesa fino a due anni. Lunico a scegliere il rito ordinario è stato limprenditore Antonio Mercogliano. Il procedimento è ancora in corso.  La vicenda Mandatopoli riguarda lo scandalo relativo alla ripetizione di mandati di pagamento del comune di Nola i cui proventi, secondo l’accusa, venivano divisi tra i membri di una vera e propria associazione a delinquere costituitasi tra alcuni dipendenti comunali e privati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.