Quotidiano di informazione campano

Nola – Ci sono ancora proprietari di abitazioni scrupolosi.

0

Venerdì mattina, in Via Santa Chiara, qualcuno ha telefonato i Vigili del fuoco perché aveva intravisto un pezzo di tonaca lesionato, come infatti i Vigili del fuoco, giunti sul posto, in pochi minuti hanno fatto cadere quel pezzo di tonaca e se ne sono andati. I proprietari del palazzo, la Famiglia Napolitano, essendo persone scrupolose, subito hanno contattato una ditta che in pochi giorni ha messo in sicurezza tutto il palazzo. Se anche a Napoli, avrebbero fatto la prevenzione, non sarebbe morto il piccolo Salvatore. Questo serve per esempio ad altri proprietari di guardare bene le loro affacciate, anzi, dovrebbe essere prima il Comune avanti ad obbligare i proprietari di fare le affacciate dei palazzi nuovi.

Radio Piazza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.