Quotidiano di informazione campano

Nola – Convegno: La salute è la prima cosa: Un viaggio tra alimentazione e Psicologia – “ Non possiamo curare una persona trascurandone “l’anima””

0

Nola – E’ questo il titolo del convegno che Antonio Fabozzi, Psicologo e Psicoterapeuta, insieme alla nutrizionista  Angela Sorrentino, hanno scelto per i loro interventi. L’incontro si è tenuto nella Biblioteca di Nola, Venerdì 20 maggio. Considerata la rilevanza dell’incontro, l’evento ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Nola e dell’Istituto Statale A.Masullo – Theti. L’intento degli specialisti è stato quello di presentare alla cittadinanza, la vera complessità dei disturbi alimentari. Infatti, anoressia, bulimia e bed, richiedono  un trattamento di Equipe, ove ciascuna professionalità sia in grado di offrire il proprio contributo, secondo la propria specializzazione. Psicoterapeuti, medici e nutrizionisti devono collaborare, assicurando alla persona il percorso di cura adeguato.  Pertanto, come dice Fabozzi, non possiamo curare una persona trascurandone “l’anima” e quindi la sua personalità. La persona va accolta, ascoltata, compresa e va accolto soprattutto il disagio e placate le paure.  Ogni intervento deve essere personalizzato tenendo in considerazione anche le variabili psicologiche, le quali molto spesso giocano un ruolo di primo piano nelle più svariate patologie dell’uomo. Lo Psicoterapeuta Antonio Fabozzi, aggiunge che non è da escludere come tale iniziativa possa essere estesa anche in altri comuni, considerata la grande partecipazione di pubblico avutasi nel comune della città dei Gigli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.