Quotidiano di informazione campano

Nola – Dopo il furto, gli ovali in carta pesta, sono stati rifatti…

Da radio piazza cronaca Nola decina di associazioni. Sembra il paese delle meraviglie

0

Nola – Non c’è più da meravigliarsi di quello che succede nel nostro paese, ci scrive un nostro lettore, Carmine, ci riferisce a radio piazza, che lui sapeva che questi ovali bandiere ed altro in cartapesta, sono stati venduti e hanno guadagnato parecchi soldi, poi è stato scritto da qualche giornale che erano stati rubati e adesso ritrovati. Non si sa cosa pensare, di sicuro ogni associazione guadagna abbastanza soldi solo perché c’è un politico alle spalle. Carmine ci chiede delucidazioni sull’accaduto, cosa che faremo al più presto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.