Quotidiano di informazione campano

NOLA, FONDAZIONE NEL MIRINO DELLE OPOSIZIONI….

0

Una Fondazione giuridicamente fantasma i cui componenti finiscono nel mirino dell’opposizione ma non solo. La denuncia arriva dal consigliere comunale di minoranza, nonché capogruppo di Città Viva, Chiara Ruocco. Una denuncia che sorprende tutti, compresa l’altra parte dell’opposizione. “La Fondazione è giuridicamente
 illegale” tuona la Ruocco. In realtà non esiste alcuna iscrizione all’albo delle fondazioni. Una notizia che sorprende la maggioranza ma non solo. Il pubblico, abbastanza numeroso rimane atterrito come la stampa accreditata presso il Palazzo di Città. Esplode la polemica e i 9 componenti di minoranza nonché Vincenzo Iovino chiedono la censura dell’intero consiglio di amministrazione della Fondazione. Mozione respinta dalla maggioranza di centrodestra Pdl-Udc: 15 no e 10 si il responso in Aula. Ma i dubbi restano, come le ombre sull’intera vicenda. Il capogruppo Franco Ambrosio, già sindaco, accusa il sindaco di centrodestra”non trasparenza” e che in Giunta vi sono assessori, “direttamente e indirettamente legati alle paranze”. Ambrosio sottolinea anche “l’assegnazione poco trasparente di qualche giglio’.
Ma ciò che emerge a pochi mesi dalla scadenza di mandato, è che nell’attuale maggioranza prevalgono le fibrillazioni. E qualcuno, in modo malizioso ipotizza che sulla Festa dei Gigli si giochi l’imminente campagna elettorale. Da qualche mese si parla di possibili candidati a sindaco. Nella stessa maggioranza si profilano candidature diverse.
Il dato attuale vede gruppi contrapposti nella città bruniana che affilano le armi per una campagna elettorale tesa i cui temi, come Mandatopoli e non solo la faranno da padrone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.