Quotidiano di informazione campano

Nola – Gli 80 operatori della Cooperativa Rinascita, dicono basta! Vogliamo i soldi no le chiacchiere.

0

Sono stanchi di aspettare, gli operatori della  Cooperativa Rinascita. I circa 80 operatori che sono sempre in agitazione dal mese di Maggio 2011 sono 15 mesi che non riscuotono dal comune di Nola, ogni volta che si ribellano e si presentano in comune vengono presi  in giro dai vari ragionieri dellufficio assistenza, gli dicono sempre le stesse cose, chiacchiere, rimandandoli via con la scusa ormai già  vecchia: vediamo cosa possiamo fare il prossimo mese. Ma quanto tempo ancora debbono aspettare queste persone che non chiedono niente a nessuno, non chiedono la carità ma soltanto i soldi di un lavoro già fatto in 15 mesi  con amore e pazienza, ricordiamo che il lavoro che fanno queste persone non è semplice, ci vuole tanta pazienza e tanto amore per assistere le persone anziane e con handicap. Queste persone si sono presentate molto arrabbiate alla nostra redazione che volevano chiamare Luca Abete di Striscia la notizia e poi hanno dichiarato che se devono continuare a lavorare senza riscuotere non lo fanno più. Allora, nel frattempo aspettiamo cosa dirà il Sindaco Biancardi.
                                                                                                       Tony Napolitano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.