Quotidiano di informazione campano

Nola. Gruppo di giovani artisti realizza il Presepe nella Chiesa della Comunità di Polvica

Ci sono volute due settimane per portarlo a compimento, stante la vastità e la complessità della materia trattata e la particolarità dell’esecuzione.

0

Anche quest’anno è stato realizzato il presepe nella Chiesa San Vincenzo Ferreri di Polvica. L’opera che si estende per oltre sei metri lineari, si è concretizzata grazie all’impegno e alla bravura di Giuseppe Lettieri, Giuseppe De Stefano, Vincenzo Cioffi e Carmine Dragone, i quali, si sono avvalsi della collaborazione di Erasmo Scotti, Angelica De Lucia e Giovanna De Stefano.

Lo staff, per la realizzazione del presepe edizione 2014, quindi, è cresciuto sia dal punto di vista numerico, che artisticamente. Solo così è stato possibile realizzare quella che è già stata giudicata dai pochi fortunati che ne hanno avuto visione, “Una vera e propria opera d’arte”.  

Il lavoro è stato accolto con entusiasmo dal parroco della comunità di Polvica, Don Pasquale Ferrara, che ha apprezzato la fantasia e la creatività dei giovani, riconoscendo apertamente le loro capacità creative.

Ci sono volute due settimane per portarlo a compimento, stante la vastità e la complessità della materia trattata e la particolarità dell’esecuzione. Infatti, nel paesaggio composto da strade, capanne, ruscelli, montagne e tanto altro ancora, sono stati collocati più di cento figure, principalmente pastori, che rappresentano il simbolo principe dell’opera … a parte le presenze divine.

 L’artista Giuseppe Lettieri si esprime a nome dell’intero gruppo operativo: “Siamo contenti e appagati del risultato ottenuto. Ringraziamo il parroco Don Pasquale che ci ha dato la possibilità di realizzare il presepe anche quest’anno. Siamo grati, inoltre, alla falegnameria Napolitano e a Salvatore Grieco, per aver messo a disposizione materiale vario per la costruzione dell’opera. Ci è voluta molta dedizione e tanta fatica per portare a termine questo lavoro frutto di impegno e passione, operando fino a notte inoltrata per porlo, il più presto possibile, alla visione della cittadinanza. Impegno e Passione: volani essenziali per compiere piccole/grandi cose, col cuore …”.

Con la realizzazione del presepe, comunque, il progetto non è ancora del tutto ultimato. Infatti, attualmente, si sta organizzando la terza mostra di presepi, sempre nella Chiesa San Vincenzo Ferreri, con data di partenza 21 dicembre 2014.

 Lo staff ne approfitta per invitare chi fosse interessato, ad allocare il proprio presepe entro il 18 dicembre prossimo, oppure di partecipare con una foto che ritrae il proprio presepe costruito tra le mura domestiche, nella sezione denominata “Presepe in famiglia”.

 Erika Sito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.