Quotidiano di informazione campano

NOLA .IERI E MORTO IL COLLABORATORE E AMICO PIU VICINO A ME COME DIRETTORE DELLA GAZZETTA CAMPANA E RADIO ANTENNA CAMPANIA.ANTONIO ROMANO

LUTTO PER NOI PER LA PERDITA DI ANTONIO .

Nola lutto per tutti noi dello staff acap radio e giornale io li tenevo sempre con me fino a circa un anno fa quando mi chiamava e mi diceva .Tony visto che tu mi fai il medico mi succede questo che debbo fare .e piangeva ultimamente ed io cercavo di tirarllo su sta volta non cela faccio  io lo pregavo Gaetano la domenica devi andare indiretta ai capito e gli diceva la parolaccia tu sei giovane e io che debbo dire ,POCO TEMPO FA MI DISSE CHE STAVA IN UNA STRUTTURA,PERCHE LUI DA QUANDO GLI MORI QUELLA SANTA DI MADRE  SI ABILIVA MA IN OCCASIONE DELLE FESTE IN PIAZZA LA PORTAVA ERA CONTENTA PERCHE MI SENTIVA DA RAGAZZA E A PAOLINO RUSSO, Io lo sempre voluto bene per la semplicita’ e la serieta’ mai un richiamo.ieri la notizia all’.improvvisa non capivo piu’ nulla ma questo cantagiglio del 17 non e stata una buona idea ma ormai e fatta .ma il programma da ieri per me e finito .come giornalista .io che ho fatto tutto per lui facendolo prendere il tesserino alcuni anni fa come anche gli altri Rosamaria ecc .voleva fare una cosa un libro con me con tutti gli artisti intervistati da noi ecc incominciammo 1990 o lui era quello che scherzavamo allora gia’ giornalisti con tesserini di giornalisti come Biagino Giugliano  con 5 lingue alle spalle Palma il prof guarriello ecc  .Ma cerchero di fare qualcosa per ricordarllo .Mai una cosa fuori posto tante volte mi richiamava dicendomi Tony ti devi calmare .ora vi dico solo che stamattina parleremo solo di lui e con la sua voce in radio un abbraccio Antonio tu sei ancora con noi ok vi aspetto a fra poco TONY.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.