Quotidiano di informazione campano

Nola. Il vicesindaco Enzo De Lucia fa il punto sulla Riqualificazione Urbana

0

A nome mio e dellamministrazione comunale  del sindaco Geremia Biancardi, mi preme dire ai cittadini nolani di avere ancora un altro poco di pazienza per gli inevitabili disagi e le difficoltà che i lavori di riqualificazione urbana stanno procurando un po a tutti, nella loro fase esecutiva. Purtroppo è un sacrificio che non possiamo evitare per poter poi ridare strade e servizi secondo i moderni canoni di urbanizzazione e permettere a tutti, sia pedoni che automobilisti, di non avere i problemi di sempre. A tuttoggi sono tanti i cantieri aperti mentre altre opere sono già concluse. Quello che mi sento di promettere, da cittadino e da amministratore, è che le imprese appaltatrici dei lavori, stanno lavorando di gran lena e che io stesso, continuamente, mi reco sui cantieri, per constatare personalmente che il tutto proceda secondo i tempi ed i canoni stabiliti, e soprattutto che il tutto venga eseguito a perfetta regola darte.

 A parlare con estrema franchezza e serenità, è lassessore ai Lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica dellEnte di piazza Duomo, Enzo De Lucia, che sta mettendo a frutto ogni risorsa riservata alle opere pubbliche per far si che Nola e le sue frazioni Piazzolla e Polvica diventino più vivibili. E lo fa non impartendo ordini da dietro ad una scrivania, ma esaminando lui stesso ogni zona della città dove sono in corso lavori.

 E, ad onor del vero, il De Lucia, che riveste anche la carica di vicesindaco,  informa che sono stati ultimati i lavori di riqualificazione nella traversa di collegamento tra via Madonna delle Grazie e via San Francesco, dove è stata ampliata e asfaltata la sede stradale con la creazione di marciapiedi di oltre 1 metro e 30 cm. ed è stata perfezionata la pubblica illuminazione.

 Identica cosa è stata fatta in via Abate Minichini/Pietro Vivenzio, nel tratto di strada che misura circa 800 metri. Qui, oltre alla sistemazione dei marciapiedi che a secondo dello spazio disponibile vanno da una larghezza che va da 1 metro e 40 a circa due metri -,   al ripristino dellintero manto stradale e alla pubblica illuminazione, lungo il percorso sono state collocate piante di abbellimento, che danno allocchio del passante un tocco gradevole.

 Queste opere del tutto completate, seguono solo per ricordare le più importanti del capoluogo – alla riqualificazione dellarea Travaglia, alla sistemazione del Basolato nel Corso Tommaso Vitale e servizi, alla realizzazione di numerose Rotatorie su tutto il territorio comunale, e così va. Tutte iniziative di grande importanza. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.