Quotidiano di informazione campano

Nola, l’associazione Adi Shakti con la Sādhana

Dalle ore 5:00 alle 8:00 ci sarà la Sādhana anche a Nola presso l’associazione Adi Shakti fino al 26 agosto prossimo.

0

A partire dal 15 agosto è cominciato a vibrare il mantra di Guru Ram Das per 31 minuti. E continuerà per tutti gli 11 giorni che precedono il compleanno dello Yogi Bhajan, ovvero il 26 agosto quando tutta la comunità del Kuṇḍalinī yoga, come ogni anno dal 1969, vibrerà per due ore e mezza un lungo Ek Ong Kar, seguito da 31 minuti di Guru Ram Das Guru.

Dalle ore 5:00 alle 8:00 ci sarà la Sādhana anche a Nola presso l’associazione Adi Shakti.

Leggiamo: <<Lo Yogi Bhajan ha ispirato alla grandezza, all’eccellenza e al risveglio delle coscienze di tutti noi. Con i suoi insegnamenti ci ha mostrato la strada maestra della disciplina, della rettitudine, dei valori da onorare e del vivere nella pienezza di vita. Il mantra che vibreremoin occasione della Sādhana è Ek Ong Kar Sat Sam Siri Wahe Guru “Il creatore di tutto è uno. Verità è il suo nome. Grande e indescrivibile è la saggezza delle sue parole”. È un aṣṭāṅga Mantra è il primo mantra insegnato dal Maestro quando è arrivato in America. Si compone di otto stadi (Aṣṭā- otto; āṅga- stadi) corrispondenti agli 8 centri di energia sottile non convenzionali posizionati nel corpo (7 cakra più l’aura). È un mantra molto potente. Descrive la gloria di Dio, da molta energia, apre il centro del cuore, crea una connessione con l’energia creatrice la Kuṇḍalinī. Guru Guru Guru Wahe, Guru Ram Das Guru anche questo mantra è format da otto vibrazioni. È una preghiera molto bella. È un mantra di auto-guarigione, ispira l’umiltà, il rilassamento, la grazia di protezione e sollievo emotivo. Questo mantra fa da canale dell’energia Kuṇḍalinī trasformandola in impegno e la devozione. “è la bhakti che fornisce lo slancio per la nostra elevazione. Senza Bhakti non c’è Shakti. Yogi Bhajan”. La prima parte del mantra, Guru Guru Guru Wahe proietta la mente verso l’Infinito, la fonte di conoscenza e di estasi. La seconda parte, Guru Ram Das Guru, significa “la sapienza che viene come un servo dell’Infinito.” Questo mantra proietta la mente verso l’Infinito attraverso il servizio e la devozione, si esprime la Bhakti >>.

Ed ancora: <<In India si dice che l’ora più bella è quella dell’alba, quando la notte aleggia ancora nell’aria e il giorno non è ancora pieno, quando la distinzione fra tenebra e luce non è ancora netta noi vibriamo in dolce armonia … Uno yogi sa l’importanza delle prime ore del mattino ed è proprio in quelle ore che noi riuniti in comunità vibreremo il mantra ek ong kar per celebrare il compleanno di Yogi Bhajan>>.

Erika Sito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.