Quotidiano di informazione campano

Nola – Mastrilli: un museo a cielo aperto

0

Nola – Mastrilli: un museo a cielo aperto


Nola – 10 mila metri quadrati di zona archeologica, un parcheggio auto da 150 posti, mura di cinta risalenti allepoca dei vice re: un vero e proprio museo a cielo aperto. Lex area Carducci riprende vita, restituendo alla cittadinanza nolana maggiore prestigio nellambito regionale e nazionale. Il progetto realizzato dallamministrazione Biancardi, inaugurata nel pomeriggio di giovedì 16 maggio c.a., è stata finanziata dalla regione Campania eccetto il 20% coperto invece dalla cassa comunale.


Abbiamo preservato la nostra storia vivendola nella quotidianità annuncia soddisfatto dellopera compiuta il sindaco della cittadina bruniana lavv Geremia Biancardi questo posto sarà un luogo urbano completamente fruibile ai cittadini, un nuovo tempio della cultura dedicato alle tante associazioni nolane che ne vogliano fare uso.


 Mastrilli è la denominazione scelta per larea archeologica, un terreno di studio ed approfondimento da parte degli studenti del Liceo Classico statale G. Carducci di Nola, che si sono cimentati nellanalisi storica artistica e culturale dei reperti ritrovati, avvalendosi dellonore di battezzare lintera area con un nome da loro scelto. Questintervento nasce da un continuo dialogo e prendersi cura del nostro patrimonio tre la sovrintendenza ed i servizi archeologici che hanno lavorato da sempre nel solco della corresponsabilità, donando alla città un opera di altissimo livello- dichiara il progettista dellopera Ferruccio Izzo-  Bisogna sensibilizzare la cittadinanza ad un uso intelligente di questa location continua il presidente della Regione Stefano Caldoro rendendo la città viva, un attrattore per lintero agro, cercando di guardare al futuro con maggiore ottimismo.


Allinaugurazione erano presenti oltre il Sindaco, il progettista Izzo ed il presidente delle Regione Campania, il Vescovo della Diocesi di Nola Monsignor Beniamino Depalma, lOn. Paolo Russo, LOn. Massimiliano Manfredi, LOn. Sommesse, il Sindaco di Saviano Sommesse ed il Preside del Liceo Classico stata G. Carducci di Nola Francesco Sepe.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.